In dirittura d’arrivo il D.L. Letta-Fantetti “Incentivi fiscali per il rientro dei lavoratori in Italia”

30 11 2010

Comunicato Stampa del Sen. Raffaele Fantetti

E’ stata approvata in Commissione Finanze e Tesoro la c.d. “Legge Letta-Fantetti” ovvero il D.L. d’iniziativa parlamentare n. 2212 sugli “Incentivi fiscali per il rientro dei lavoratori in Italia”. La finalità precipua del provvedimento consiste nell’incentivare quei cittadini comunitari che studiano, lavorano o che hanno conseguito una specializzazione post laurea all’estero e che decidono di fare rientro in Italia attraverso agevolazioni fiscali per lo svolgimento di attività di lavoro dipendente, di lavoro autonomo o d’impresa. È un provvedimento, già assunto da altri Paesi in Europa, cui guardano con estremo interesse le giovani generazioni della cosiddetta “Nuova Emigrazione Professionale”.

Fantetti: Con accordo condiviso, abbiamo proceduto in modo di non intaccare il testo uscito dalla Camera per raggiungere l’obiettivo strategico della pronta entrata in vigore e non “bruciare” i termini già peraltro limitati al 31/12/2013. Per questo, le diverse obiezioni segnalate dalle Commissioni che hanno reso pareri e le precisazioni richieste dal Governo sono state rielaborate e fatte confluire nel testo di un Ordine del Giorno da me presentato ed accettato dal Governo –rappresentato dall’on. Sottosegretario Casero- come raccomandazione.

Oltre agli uffici competenti del Ministero dell’Economia e delle Finanze – rappresentati dall’on. Sottosegretario Viale- sono intervenute nei lavori della Commissione VI la Commissione Affari Esteri e la Commissione Istruzione con pareri positivi condizionati nonché le Commissioni Affari Costituzionali, Industria, Lavoro, Giustizia, Affari Europei, con pareri positivi.

Fantetti: In aggiunta a quanto segnalato dai previsti attori istituzionali, ho ritenuto doveroso cogliere questa occasione per introdurre un rimando all’obbligo di iscrizione all’AIRE che compete a tutti i cittadini italiani che risiedono all’estero per oltre 12 mesi. L’AIRE riveste diversi ruoli strategici nella più ampia costruzione legislativa dedicata agli italiani all’estero ed il suo effettivo ed aggiornato utilizzo è una garanzia per tutti.

Il Disegno di Legge è stato ora trasmesso all’Assemblea del Senato con la relazione di accompagnamento del sen. Fantetti e sarà discussa appena la conferenza dei capigruppo e la Presidenza del Senato concorderanno la data di incardinamento.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: