About

PDL Londra.

15 responses

2 08 2009
Esiliato Politico

Questo blog e’ davvero una sorpresa. Come potete scrivere una lettera all’ambasciatore, chiedendo di rispondere alle critiche di giornali liberi, i piu’ autorevoli al mondo (The Times, The Finacial Times), per bloccare a vostro avviso un attacco gratuito al vostro carissimo premier..
ma siete consapevoli di quello che dite e scrivete?
voi uno sparuto gruppo di filo-Berlusconiani a Londra che si erge a difesa dell’informazione contro i colossi della VERA INFORMAZIONE.
io sono davvero senza parole
cari miei connazionali

2 08 2009
omnologos

le tue sagge parole lasciano senza parole anche me. che bello, facciamo il gioco del silenzio!

16 10 2009
Ivan

Che banda cantante di dementi.
Se vi piace tanto Berlusconia, perche’ siete qui a Londra? Tornate in patria e godetevela.

16 10 2009
omnologos

grazie Ivan del tuo prezioso e intelligente contributo

19 10 2009
Otello

Omnologos,
a parte i commenti sarcastici, potresti difendere la tua posizione con argomenti piu’ consistenti? Il diritto di critica e’ sacrosanto, e non sta scritto da nessuna parte che non possa estendersi oltre i confini nazionali.
In Europa inoltre questo tipo di dialettica dovrebbe essere necessaria per avere una visione unitaria di una realta’ politica tanto complessa e frammentata.
Aggiungo infine che gli inglesi sono tra i pochi a mettere in risalto l’ipocrisia con cui l’EU si rivolge agli stati confinanti, dimenticando cosa accade in Italia.

Mi stupisce infine come tu possa difendere l’operato di Mr. B. con la povera scusa dell’elezione democratica. Nel paese democratico dove dici di risiedere, persone con cariche istituzionali modeste si sono dimesse per molto meno (e anche loro, se ti fosse sfuggito, erano state democraticamente elette).

19 10 2009
omnologos

Otello – il tuo intervento merita risposta piu’ lunga. Per intanto ti chiedo cosa oltre il sarcasmo (o magari l’ignorare completamente l’interlocutore) possa essere usato per rispondere ad affermazioni come quelle di “Esiliato Politico” e “Ivan”…

19 10 2009
Otello

A mio avviso le critiche sono tutte un’occasione preziosa per difendere i propri ideali. Sono curioso di sentire i tuoi motivi.

1 10 2012
Santinopani

Col vostro sarcasmo avete reso piu’ ridicola una situazione che di per se e’ gia’ pur troppo ridicola. Vi state prenderno in giro da soli,
vi state umiliando; e avete umiliato l’Italia di fronte a tutto il mondo!!
Vergognatevi buffoni !!!
Cancellate questo stupido blog da internet, e il nome del vostro partito dalla politica italiana, perche’ non siete degni di rappresentare l’Italia. !! E cancellate il nome di quell’infame *** dalla faccia della terra, perche’ non e’ degno di esistere !!!

1 10 2012
omnologos

Grazie della visita. Mi permetto di segnalarti che il tempo delle svastiche è finito, e con esso la popolarità di chi si vuole arrogare il potere di stabilire chi sia “degno di esistere”.

ps ho cancellato ogni riferimento a persone ancora in vita, per distanziarti da chi usa la violenza politica.

21 10 2009
Ivan

Dato il silenzio dell’Omnologo, immagino sia solo uno spaventapasseri montato qui a mantenere un blog che e’ “fittiziamente” in UK. Probabilmente uno dei tanti membri della “claque” berlusconiana, in questo caso pagato per mantenere un blog di cui probabilmente e’ il solo utente.

Non a caso ho usato termini pesanti: volevo vedere quanti mi si scagliavano contro per contarli. Un po’ come buttare un sasso nel pozzo per vedere quanto e’ profondo.

Ma evidentemente qui ci passeranno si e no 4 gatti. Gli stessi 4 a cui avra’ riso in faccia il Times quando se li sono trovati all’ingresso.

Ribadisco: se tanto vi piace “Berlusconia”, tornate a viverci (sempre se davvero l’avete lasciata).

21 10 2009
Ivan

Mi correggo, ho visto il servizio del TG2: sono 6 gatti. Sempre piu’ ridicolo.

21 10 2009
omnologos

Ivan – non ne hai azzeccata neanche una – ti consiglio di scrivere quel romanzo di fantascienza che evidentemente hai gia’ in testa.

21 10 2009
Ivan

Quindi tu non saresti un membro della “claque”. Bene.
Allora, dato che la gente onesta ci tiene a esporre le proprie idee con un nome ed un cognome, sarebbe di interesse capire chi tu sia, da dove vieni, che cosa fai nella vita… e anche cosa ti porta a scrivere cio’ che scrivi.
Chi sa’, caro MAURIZIO, potresti illuminarmi su come la tua Omnogoly possa essere di aiuto a meglio comprendere le “manipolazioni mediatiche” che stanno avvenendo in tutto il mondo al solo scopo di discreditare Mr. B. (siamo in UK, quindi e’ meglio chiamarlo come lo chiama Mills).

Sincero: sono curioso.
Io? Di me trovi TUTTO sul mio Blog (che trovi cliccando sul mio nick):
– Lavoro
– Provenienza
– Quant’altro.

Chi ha idee in cui crede, non teme di metterci la propria faccia sopra, no?

Facci sapere caro Maurizio.

21 10 2009
omnologos

Anche facendo click sul mio “nick” si trova un po’ tutto. Ma questo e’ il blog del PDL Londra, non un veicolo per aumentare la mia visibilita’. Alcuni post pubblicati qui sono su omnologos.wordpress.com o mauriziomorabito.wordpress.com, se vuoi parlare di me (un’idea che mi sfagiola sempre 😎 ) sarebbe forse piu’ opportuno farlo li’

21 10 2009
Ivan

Ah, ecco: inizio a trovare qualcosa. http://mauriziomorabito.wordpress.com/io-lavoro/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: