“A cena con il Senatore” Raffaele Fantetti. A Londra.

8 04 2010

(da ItaliaChiamaItalia)

“A cena con il Senatore” è l’iniziativa lanciata da Raffaele Fantetti, senatore residente nel Regno Unito ed eletto a Palazzo Madama con i voti degli Italiani d’Europa nelle file del PdL, con l’obiettivo di mantenere un costante contatto con i propri elettori.

Il primo appuntamento è stato in un locale di Londra, la sera del 29 Marzo: un gruppo di iscritti al PdL, amici e simpatizzanti, si sono incontrati in un’atmosfera informale ed amichevole, improntata tutta al futuro e alla analisi di quanto sia necessario fare per la comunità italiana all’estero e soprattutto per quella residente in Gran Bretagna.

Il senatore degli italiani in Europa Italiani all’estero e Regionali, Fantetti: La buona politica del centrodestra ha premiato Berlusconi e i suoi candidati.

Due punti in particolare, quelli che Fantetti ha voluto sottolineare: la possibilità di utilizzare l’enorme bagaglio di esperienze e capacità (“know-how”) dei milioni di italiani all’estero per lo sviluppo del nostro Paese in un mondo globalizzato; e, di conseguenza, la ricerca della strategia più efficace e più rapida per coordinare le forze in un momento cruciale, dopo le polemiche sul voto degli Italiani all’estero.

Per cancellare i dubbi di alcuni e far conoscere all’Italia la bontà del contributo che possono dare i connazionali residenti oltre confine, “occorre lavorare di più sull’immagine stessa che si percepisce in Italia degli Italiani all’estero – ha sottolineato Fantetti -, dimostrando di poter noi essere una fonte originale di idee e proposte concrete, che traducano le best practices operanti all’estero in vantaggi per i connazionali residenti nel BelPaese”.

“Sono in Senato per dare valore istituzionale e soluzioni concrete alle problematiche degli Italiani nel mondo da noi ben conosciute”, ha detto Fantetti ai partecipanti all’incontro. “Voi siete i rappresentanti del PdL nel Regno Unito: aiutatemi a rendere più proficua la comunicazione fra Londra e Roma, in modo tale da rappresentare al meglio le istanze dei nostri connazionali qui residenti”.

La serata si è conclusa con un brindisi al nuovo senatore.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: